mediazione familiareDestinatari della Mediazione Familiare: genitori divorziati, separati o intenzionati a farlo, disponibili ad essere presenti assieme per tutto il percorso di mediazione.

Le motivazioni: bisogno di aiuto e sostegno nella gestione del conflitto; desiderio di favorire  la crescita serena dei figli.

Gli scopi: ricerca di accordi funzionali e soddisfacenti che risolvano la rigida controversia; stesura di un programma condiviso, personalizzato ed equo riguardante la vita quotidiana con i figli come gli orari e le modalità di visita, le vacanze, gli aspetti economici e le scelte educative.

Il Mediatore Familiare: è un professionista che ha acquisito una specifica preparazione, secondo le indicazioni della Carta europea. Interlocutore imparziale, garante delle regole della Mediazione e del segreto professionale, facilitatore della comunicazione, aiuta i genitori ad individuare i possibili accordi necessari per una riorganizzazione dei rapporti e delle relazioni tra entrambi i genitori e i figli. Non sostituisce, né è in competizione con altre figure professionali, anche se ha conoscenze giuridiche e psicologiche.

 Il metodo di intervento: preso atto della volontà dei due genitori di non vivere più come coniugi, si attiva la responsabilità e l'autonomia personale degli stessi nel prendere le decisioni che definiranno aspetti della nuova realtà di vita con i figli. Si richiede: la “tregua” delle azioni legali durante la Mediazione, la  compresenza dei genitori e il loro impegno alla trasparenza. Inoltre il mediatore si impegna ad essere neutrale e chiarisce l'impossibilità di testimoniare di fronte all'autorità giudiziaria.

Il percorso: prevede una serie di colloqui, la cui durata varia a seconda della collaborazione dei due convenuti e della situazione degli stessi. Una volta raggiunti gli accordi su tutte le tematiche, sarà necessario sottoporli ad un avvocato che provvederà a controllare che  siano in conformità alle norme che regolamentano la materia di diritto di famiglia e li trasformerà in un ricorso per la separazione o il divorzio.


Prossimo evento

Il Consultorio compie 40 anni

consultorio 40 anni
Una storia ricca e una sfida che si rinnova...
Continua >

5 x mille

5 x milleC’è un modo per contribuire alle attività del Consultorio Familiare che non ti costa nulla.

Scopri i benefici nel devolvere il 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi al Consultorio Familiare.
Continua >